Two is megl che one

Mettiamo subito le cose in chiaro: doppioverso non è un’agenzia. È un’avventura, uno “state of mind”, la nostra scatola di cartone bucherellata trasformata in nave dei pirati per esplorare il mondo come due bambine corsare. Fondamentalmente, è la storia di un incontro: il nostro incontro.

Siamo Chiara Rizzo e Barbara Ronca, due professioniste della parola romane espatriate – per caso ma non troppo – in terra sabauda. Freelance per vocazione e traduttrici di mestiere, con due individualità e due percorsi di specializzazione molto diversi – giornalismo ed eventi l’una, narrativa e viaggi l’altra – abbiamo scoperto di avere in comune un incondizionato amore per la scrittura, una creatività vulcanica e una maniacale precisione ben celata dietro un aspetto vagamente “arruffato”.

doppioverso nasce da una convinzione semplice quanto salda: da un incontro fortunato possono nascere mondi. 

Per questo abbiamo deciso di far collidere i nostri percorsi per dare vita a un’identità unica ma sfaccettata, un progetto in costante divenire in cui le parole e le storie siano gli unici punti fermi.

Fino a oggi da sole abbiamo combinato cose stupende. Ora vogliamo provare a farne di ancora più meravigliose insieme.

Unblogged

Come recuperare un errore sul lavoro

Errare, dicono, è umano. Ma i freelance non sono umani; ergo, i freelance non fanno errori. O almeno questo è ciò che vi siete raccontati per molto tempo, mentre facevate lo slalom tra mille lavori, surfando beati sulle onde del perfezionismo. Poi, un giorno, mentre...

leggi tutto

Marciando verso la Barriera

Dovevamo cascarci anche noi, era scritto. Complici le pigre serate estive, qui a doppioverso ci siamo finalmente convertite al miracolo Game of Thrones. Come tutti gli spettatori che arrivano in ritardo su una serie già avviata, maciniamo puntate con la voracità di un...

leggi tutto
(Visited 15.747 times, 1 visits today)

Pin It on Pinterest

Share This